Il Salento e le Masserie

Viaggio in Puglia, tra Agriturismi e Masserie del Salento, tra Bed & Breakfast in campagna e B&B con vista sul bel mare di Otranto e di Santa Maria di Leuca

Chi intende intraprendere un viaggio in Puglia può decidere se muoversi lungo la costa adriatica o ionica e restare affascinati della limpidezza del suo mare o percorrere una qualsiasi delle stradine dell’entroterra dalle quali è possibile ammirare la bellezza della campagna e dell’architettura rurale pugliese. Centinaia di antiche dimore rurali si susseguono lungo tutta la Regione Puglia. Dal Gargano al Salento masserie e trulli ne costituiscono il principale esempio. Veri e propri centri di produzione agricola, i trulli e le masserie della Puglia raccontano la storia della civiltà contadina. Una storia di povertà, di duro lavoro e di grandi valori umani.

Le masserie si presentano in forme architettoniche differenti a seconda della zona in cui si collocano: masserie regie, masserie abbazie, masserie fortificate, masserie a corte, ecc. La più alta concentrazione di masserie si ha nel Salento, nel lembo di terra compreso tra Otranto, Gallipoli e Santa Maria di Leuca e nella Valle d’Itria. Se in Puglia le masserie rappresentano la grande proprietà fondiaria, le costruzioni a secco testimoniano l’esistenza della piccola proprietà contadina. Accanto ai muretti a secco tipici della campagna del Salento e ai bellissimi trulli della Valle d’Itria, Pajare, Lamie, Casedde e Furneddhi, costituiscono una forma diversa di costruzione rurale. Realizzati con murature molto spesse al fine di garantire una buona conservazione del calore all’interno durante l’inverno ed un piacevole fresco in estate sono irripetibili testimonianze della saggezza contadina.

Da non molti anni si è diffusa la cultura del recupero e riuso di questi antichi manufatti. Oggi molti trulli e masserie della Puglia sono aperti al turismo rurale. In molte masserie del Salento l’agriturismo o il bed & breakfast in campagna è la formula turistica maggiormente diffusa. In tali strutture è possibile dormire, fare colazione all’aperto, gustare i piatti della cucina tradizionale pugliese, fare passeggiate a cavallo, in bicicletta o a piedi a contatto con la natura. Nel Salento le masserie vicino Otranto e Gallipoli, forti della vicinanza del mare e del diffondersi del turismo balneare sono state le prime ad essere ristrutturate. L’intento fu quello di integrare l’insufficiente reddito ottenuto in agricoltura con quello derivante dalla ricezione turistica in ambito rurale. La maggior concentrazione di agriturismi o B&B di campagna nel Salento si ha proprio tra Otranto e Gallipoli. Se in questa parte del Salento molte masserie con l’agriturismo hanno trovato una sufficiente formula reddituale, nel territorio del Capo di Santa Maria di Leuca invece la masseria ha subito uno stato di abbandono per tempi molto più lunghi fino a quando iniziative di politica comunitaria come i P.I.C. “L.e.a.d.e.r”. a partire dalla fine degli anni novanta hanno permesso di ridare un’anima a queste antiche costruzioni.

Anche le masserie del Capo di Santa Maria di Leuca oggi hanno mutato la loro originaria destinazione. Si va anche qui dal Semplice Bed & breakfast in campagna alla Masseria - Agriturismo. Accanto a tali forme però non è difficile trovare la masseria didattica, la masseria-Scuola di Cucina (salentina o pugliese che sia), la masseria mercatino del gusto. In una chiave più moderna anche locations per convegni o congressi, centri benessere, SPA, alberghi a cinque stelle lusso, a volte purtroppo anche dimenticando o denaturando il vero spirito del luogo. Molti sono gli investitori, soprattutto stranieri, oggi disposti ad acquistare in Puglia masserie abbandonate e tenute di dimensioni anche considerevoli con l’intento di ristrutturarle se pur con diverse finalità. Nella sola zona del Capo di Santa Maria di Leuca l’attrice premio oscar Helen Mirren ha acquistato una masseria con l’intento di farne propria dimora, mentre il Ministro inglese Mc Alpine (assieme alla moglie Athena) ha avviato di recente un Agriturismo - B&B presso una masseria (ex convento di Santa Maria di Costantinopoli) acquistata alcuni anni fa in agro di Marittima di Diso.

 
 
Masseria Uccio B&B © 2008 (Bed & Breakfast in Agriturismo) Costa Otranto Santa Maria di Leuca - Salento - Puglia
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - tel. +39-320-3146486 - Credits
Divisorio